facebookinstagram

5 cose da sapere prima di vendere il tuo oro

Home » 5 cose da sapere prima di vendere il tuo oro

Vendere l’oro è una procedura che necessita che ci si affidi a dei veri e propri professionisti del settore. Ma come individuare il posto giusto per non essere truffati?

Ecco le cinque cose che devi necessariamente sapere prima di vendere il tuo oro.

Controlla la reputazione del compro oro

Il web è un ottimo alleato quando si tratta di dover conoscere la brand reputation di un posto. Nel mondo della compravendita dell’oroquesto fattore diventa importantissimo. Verificare le recensioni di un compro oro rispetto agli altri è sicuramente un ottimo inizio. Ma bada a non fidarti solo di quelle! La vera attendibilità deve anche essere verificata da come il sito web viene sviluppato: più questo presenta aggiornamenti e dei contenuti interessanti e sempre nuovi, più può essere considerato affidabile.

Verifica se ci sono i prezzi esposti

Una volta che ti sei assicurato della buona reputazione del compro oro scelto, non ti resterà che recarti personalmente nel punto vendita. Prima di entrare nel negozio però, presta attenzione a un altro importante fattore: il rivenditore ha i prezzi esposti? Anche se la risposta a questa domanda dovesse essere positiva, potrebbe non bastare: presta la minima attenzione ad eventuali note che possono essere inserite in un formato praticamente invisibile. Nel caso in cui dovessero esserci assicurati a cosa si riferiscono: spesso i compro oro espongono solamente il prezzo dell’oro in permuta e non di quello in vendita.

Controlla se la bilancia è in vista

Assicuratoti del valore dell’oro, devi prestare attenzione a un altrodettaglio fondamentale: la bilancia a vista del cliente. La bilancia nascosta, infatti, non è mai un fattore positivo: implica poca trasparenza, serietà e professionalità.

Accertati che controllino l’identità del venditore

Ci siamo: hai finalmente trovato il tuo compro oro ideale e stai per vendere alla somma pattuita il tuo oggetto di valore. Se ad operazione conclusa il venditore non dovesse chiederti un documento di identità per registrare la transazione, richiedi l’oro indietro! Chiunque compra anche un solo grammo di oro è tenuto, per legge, a controllare l’identità della persona che glielo vende. Non accertarsi della trasparenza dell’operazionenasconde sicuramente qualcosa di non positivo.

Valuta trasparenza e sincerità

Spesso può capitare che un compro oro abbia rispettato tutti i punti sopra descritti alla perfezione, ma che non abbia ancora conquistato la tua fiducia. In questo caso non lasciar silenzioso il tuo istinto solamente perché apparentemente il negozio soddisfa tutti gli standard di qualità. Se il personale non ti dovesse aver convinto, non aver paura di richiedere il tuo oro indietro e a cercare un altro punto vendita al quale rivolgerti.


banner banner


Potrebbe anche interessarti

thumb
Quanto vale la tua moneta d'oro? Scoprilo adesso!
Richiedi subito online una stima gratuita della tua moneta.
Investimento in oro fisico, tutto quello che c’è da sapere

Ti consigliano spesso di investire in oro fisico ma non hai idea di come avvenga…

Oggetti in argento, come si puliscono con il bicarbonato

Sei pieno di oggetti in argento ricoperti da una patina che li fa sembrare sporchi…